sabato 19 maggio 2018

Sauna Village ad Aquardens Verona

Al Parco Termale Aquardens (VR) il 25-26-27 Maggio è prevista grande inaugurazione del nuovo Sauna Village progettato dall'Arch.Marzorati, ideato come un vero e proprio Villaggio per le Saune di Rito. 

Sono previsti per l'occasione speciali rituali con aufguss e scrub gourmet, spettacoli, musica, fuochi d'artificio e la Finale dei Campionati italiani di Aufguss con la partecipazione dei migliori Aufgussmeister italiani e internazionali.

Lo scopo del nuovo Sauna Village è quello di far vivere agli ospiti non solo un percorso benessere, ma un'intensa esperienza sensoriale attraverso diversi tipi di tradizioni saunistiche e antichi rituali aufgusseseguiti da abili e qualificati Maestri di Sauna.


Aquardens

Il percorso benessere prevede l'innovativa sauna russa, definita Banya Russa, la sauna celtica, la sauna panoramica e l'hammam, oltre a docce di reazione, vasca con cromoterapia e pool bar, ampia sala relax e un’esclusiva spiaggia disponibile nel periodo estivo. 

Aquardens
All'inizio del percorso, dopo una doccia tiepida, è buona regola permettere al nostro corpo di adattarsi al clima caldo dell'area benessere rilassandosi nella zona piscine, usufruendo delle numerose postazioni idromassaggio.

Nel Sauna Village è consigliabile iniziare dal Bagno Turcozona con il 100% di umidità e temperatura di 40°-45°, situata all’interno di una grotta. La sauna umida, di origine orientale, aumenta la temperatura attraverso il vapore acqueo ed è l'ideale per eliminare le prime tossine. Le ampie dimensioni di questo suggestivo hammam permettono di effettuare rituali con scrub naturali, per rendere la pelle luminosa, morbida e tonica.


La Sauna Contemporanea invece è una sauna panoramica di tipo finlandese e offre una meravigliosa vista sulla natura circostante e sui monti della Val d’Adige. Questo tipo di sauna, che raggiunge temperature di  80° - 90° con solo 15% di umidità, viene utilizzata per proporre show e rituali aufguss Energy. 

Aquardens

La Sauna Celtica, interamente costruita con legno di abete rosso, è una sauna di tipo finlandese ma di grande altezza, con copertura conica per favorire la ventilazione durante gli eventi. Raggiunge temperature di  80 - 90° con solo 15% di umidità e viene utilizzata per proporre aufguss più rilassanti, con musica a tema e movimenti dolci.

La Banya Russa, vera novità del Sauna Village, è una sauna di antica tradizione russa che propone un vero e proprio rituale di bellezza e di benessere.

E' interamente realizzata con tronchi di legno di pino essiccato naturalmente e legati fra di loro. La temperatura al suo interno può arrivare fino a 65-70°C, con un tasso di umidità di circa 60%, molto superiore alla tradizionale sauna finlandese. 


Aquardens
Banya Russa
Il rituale aufguss  russo proposto non prevede l’utilizzo di olii essenziali: gli aromi vengono emanati direttamente dai ramoscelli di betulla, quercia ed eucalipto utilizzati dai Maestri di Sauna e che, a contatto con il braciere, sprigionano essenze che richiamano il contatto ed il ritorno alla Natura.

Durante il rito il Maestro di Sauna crea la giusta combinazione di vapore e calore, la formula su cui si basa la banya, per aiutare a riscaldare in profondità il corpo e avvolgerlo in una nuvola calda e piacevole che, mescolandosi con il profumo del legno, crea un ambiente molto speciale.


Aquardens
Il rito è reso ancora più piacevole dal contrasto fra vapore caldo e sfioramento del corpo con i ramoscelli immersi nell'acqua fredda. Al termine concedersi sempre una doccia oppure immergersi nella vasca di reazione.

La Banya Russa è un tipo di sauna molto diversa da quella tradizionale finlandese e ha tantissimi benefici sul nostro organismo. Il contrasto tra caldo e freddo migliora la circolazione, mentre il corpo si libera dalle tossine e la mente scarica le tensioni accumulate. Le sensazioni dopo il trattamento sono di leggerezza, purezza e rinascita.

Aquardens
Oggi le saune di rito stanno diventando sempre più richieste durante i percorsi benessere, a causa del nostro ritmo di vita e dello stress.

Si sente sempre di più la necessità di rilassarsi e i centri wellness, grazie anche ai rituali che si svolgono all'interno, sono un vero e proprio invito a ritrovare l’equilibrio, recuperare le energie perdute e soprattutto a migliorare il nostro stile di vita.

Aquardens

sabato 12 maggio 2018

Wellness ad Abu Dhabi


Abu Dhabicapitale cosmopolita degli Emirati Arabi Uniti, situata sulla costa nord-est della penisola arabica, è ricca di contrasti e vive costantemente tra antiche tradizioni e moderne innovazioni, offrendo ambienti naturali autentici ed esperienze indimenticabili.

Abu Dhabi
Grande Moschea Sheikh Zayed
Infatti dire Abu Dhabi significa parlare di una città dinamica, in continuo divenire e sempre più proiettata al futuro:  qui convivono avveniristici grattacieli e antiche moschee, la memoria storica di una città che solo 50 anni fa era un semplice villaggio di pescatori. 

Ad Abu Dhabi rivivi il passato, reinventa il futuro...il motto infatti è "YALLA!" che in lingua araba significa "LET'S GO!".

Abu Dhabi, Life is a Journey

Chi sceglie Abu Dhabi oggi non troverà solo eleganti hotel e lussuosi resorts, ma potrà vivere un’emozionante esperienza grazie alle straordinarie attrazioni turistiche e artistico-culturali d'eccellenza, quali la Grande Moschea Sheikh Zayed e il nuovo Museo del Louvre progettato dall'architetto Jean Nouvel appena inaugurato all'interno del Museum District, nuova area culturale che aspira a diventare un importantissimo centro per l'arte araba ma non solo.

Abu Dhabi

Per gli amanti delle escursioni è possibile raggiungere la città oasi di Al Ain, vicina al confine con l’Omanesplorare in kayak il parco naturale delle mangrovieeffettuare emozionanti safari fra le dune o rivivere l'emozione di un vero villaggio arabo nel deserto, ammirare il mondo subacqueo della barriera corallina nelle tranquille acque del Golfo Persico e tuffarsi fra i delfini nella spiaggia deserta di Saadiyat, l'isola della felicità, o spostandosi a 250 km da Abu Dhabiandare alla scoperta dell'isola deserta di Sir Bani Yas, paradiso incontaminato.

Abu Dhabi

mercoledì 25 aprile 2018

I Giardini Poseidon, terme e benessere a Ischia

In primavera è tempo di benessere e relax all'aria aperta, e questa settimana la proposta wellness è a Ischia, isola di sole, terra e mare, una delle meraviglie dell'arcipelago delle isole Flegree nel Golfo di Napoli, insieme alla mondana Capri e la più tranquilla Procida.
Magnifici scorci, borghi ricchi di storia, paesaggi dalla natura selvaggia che sfidano il mare, tutto questo è Ischia. In primavera la natura si risveglia ed è una vera e propria esplosione di nuovi colori, sapori e profumi, un vero incanto per migliaia di visitatori che ogni anno sbarcano a Ischia.

Ischia, che appartiene geologicamente al sistema vulcanico dei Campi Flegrei, è famosa anche per le sue numerose sorgenti termali naturali, ricche di sostanze benefiche per la salute ed il benessere, soprattutto.

Ischia

Nella baia di Citara a Forio d'Ischia ha da poco riaperto, dopo la chiusura invernale, il famoso Parco Termale Giardini Poseidon, dove una sorgente naturale porta in superficie le miracolose proprietà termo-minerali. 
E' una vera e propria oasi di benessere e relax che sfrutta le proprietà curative delle acque termali e i noti benefici dell’aria di mare ricca di iodio, in una cornice davvero suggestiva in cui si convivono pini, ulivi e giardini mediterranei ricchi di piante e fiori di ogni tipo.

Giardini Poseidon il più grande Parco Termale dell’isola affacciato sul mare ed inserito in un incantevole contesto naturalistico è un paradiso del wellness grazie alle sue acque che sgorgano da sorgenti termali naturali mineralizzate.

giovedì 19 aprile 2018

Alto Adige Balance 2018

Flower Festival, Benessere alle Terme e cucina gourmet  a Merano


E' già primavera in Alto Adige e Merano attira e accoglie i visitatori con nuovi sapori, colori e profumi...Perché non approfittare di una pausa rigenerante fra giardini botanici, il verde dei parchi e perché no, anche benessere alle Terme di Merano?

La grande novità della Primavera Meranese 2018 è il Merano Flower Festival dal 27 al 29 aprile 2018 e che si svolgerà in piazza Terme con un allestimento ispirato al tema “Dove il Mediterraneo incontra le Alpi e al parco pubblico delle Terme con una mostra mercato dedicata al giardino e alle piante ornamentali. 
Chi visiterà il Merano Flower Festival si troverà immerso in un’atmosfera di rara bellezza e armonia primaverile e potrà passeggiare tra fiori, piante rare e giardini incantevoli, una vera e propria esplosione di sensi, fra profumi, colori e sapori.

Oltre al Merano Flower Festival, meritano sicuramente una visita anche i Giardini di Castel Trauttmansdorff, un tempo residenza invernale dell’imperatrice Sissi, e che ora offre uno dei giardini più belli del mondo. Ogni anno accoglie migliaia di turisti grazie ad una grande varietà di eventi unici nella straordinaria location di Merano.


Merano

sabato 14 aprile 2018

Wellness in Val di Fassa

Camping Vidor a Pozza di Fassa, primo nel certificato Wellness 2018

Il network KoobCamp, nell'ambito dei Certificati di Eccellenza 2018, ha selezionato i migliori resort e villaggi dove trascorrere le vacanze all’insegna del benessere.

Il Camping Vidor - Family & Wellness Resort in Alto Adige, a Pozza di Fassa risulta al top della classifica nella terza edizione dei certificati d'eccellenza dedicati alle strutture all'aria aperta, specializzate nelle vacanze benessere.

Pozza di Fassa

Non solo caravan, camper o tenda, il resort offre anche chalet, appartamenti e per il benessere oltre all'Aquapark, Wellness & Beauty centre, anche la formula dell'Alpine Private Spa & Suite per ore di assoluto relax...in ampie suite che combinano bagno di vapore, sauna finlandese e idromassaggio con quattro percorsi benessere, resi 

Pozza di Fassa

il Camping Vidor - Family & Wellness Resortl’unico “resort a 4 stelle sotto le stelle” è il luogo ideale dove rifugiarsi per rigenerarsi e riprendere contatto con la natura delle Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

martedì 10 aprile 2018

Wellness in Engadina

Bagni termali Bogn Engiadina a Scuol

L’incantevole centro wellness Bogn Engiadina Scuol in Bassa Engadina in Svizzera, è una vera oasi termale, rinomata per le caratteristiche minerali delle sue acque e dove l’aria è salubre tutto l'anno, grazie al clima subalpino.

Scuol

Scuol, caratteristico villaggio alpino a 1250 metri di altezza, è una località conosciuta per i bagni termali sin dalla seconda metà del XIX secolo. A Scuol sgorgano infatti oltre venti sorgenti di acqua minerale: ad oggi dieci fonti vengono sfruttate per cure idropiniche, bagni all’anidride carbonica e per alimentare il Bogn Engiadina Scuol.

Scuol